Contenta di aver preso un buon voto a scuola, una ragazzina è andata a riferire al padre la buona notizia. Lui si è congratulato con lei, e le ha detto che stava crescendo proprio come sua madre. “Cosa vuoi dire, come la mamma?”, ha chiesto lei arrabbiata, ricordandosi che la madre era solo una casalinga che cucina, pulisce, e si prende cura del fratellino. “No, non voglio essere una casalinga come la mamma, voglio essere il presidente di una grossa compagnia”.

mom_5_800-418 (1)

La donna ha sentito la conversazione tra il marito e la figlia, e ciò l’ha resa molto triste. “Ha ragione, non ho concluso niente. Tutto ciò che so fare è cucinare, pulire e prendermi cura dei miei figli”.

374_1

Quel pomeriggio, la ragazzina è andata dalla madre e le ha detto: “Mamma, ho fame”. “Fatti un panino, tesoro”, ha risposto la donna alla figlia.

mom_3_800-418

Suo marito, più tardi, le ha chiesto di cambiare il pannolino al figlio, e lei ha risposto: “Puoi cambiarlo anche tu, non è difficile. Fai cose molto più difficili al lavoro”. “Già, faccio cose più complicate”, ha dichiarato a se stesso mentre cercava di lottare con pannolino e bebè.

mom_1_800-418

Pochi giorni dopo, la maestra della ragazzina ha chiesto ai suoi studenti di scrivere qualcosa riguardo alla persona che volevano diventare da grandi: artisti, politici, scienziati… La ragazza si è subito ricordata di come si era arrabbiata quando il padre l’aveva paragonata alla madre, con l’idea che sarebbe diventata una casalinga.

Ecco perché ha scritto queste parole nel suo quaderno.

“La persona a cui voglio somigliare quando sarò grande è la mia mamma. La nostra vita è terribile senza di lei.

Papà non sa cambiare un pannolino. Mi sono stancata di farmi panini per colazione e cena.

mom_4_800-418

Mamma, per favore perdonami! Torna indietro! Ti voglio tanto bene! Mi dispiace!”

La mamma della ragazzina ha letto ciò che la figlia aveva scritto, con le lacrime agli occhi, e mentre dormiva, le ha sussurrato queste parole all’orecchio: “Ti voglio tanto bene anche io, bambina mia”.

mom_6_800-418

Le mamme fanno cose incredibili ogni giorno. È solo che molto spesso non sappiamo come apprezzarle.