Siamo circondati da energie positive e negative e stando connessi mentalmente ed energeticamente con tutto, la raccolta di alcune di queste energie è garantita. Interagire con gli altri e filtrare solo le energie che trovi attraenti è difficile. Questo non significa che non puoi fare nulla per le energie negative, ci sono tecniche che possono aiutarti a proteggerti dagli estremi negativi.

I problemi sorgono quando raccogli più energia negativa di quella che puoi gestire. Questa bassa energia di vibrazione avrà un effetto devastante sulla tua stabilità mentale e sul tuo benessere fisico. Si manifesterà nel tuo stato d’animo facendoti sentire triste o depresso.

Ma non è necessario stare lontano dalla gente. Alle volte queste persone che emettono energie a bassa vibrazione sono persone vicine, amici, familiari ed evitarli non è la mossa giusta visto che si tratta di persone che ami, non importa ciò che emettono.

Hai però il potere di proteggerti dalla bassa energia di vibrazione delle persone mentre ancora interagisci con loro, possibilmente aiutandole. Ecco come:

1. Chiudi il campo aurico

Si dice che la tua aura si estenda fino a 6 piedi. Quando la tua aura si espande fino a questo punto, significa che puoi facilmente raccogliere energie estranee. In una stanza dove le persone tendono ad avvicinarsi a te come ascensori o veicoli di pubblica utilità, proteggiti chiudendo il tuo campo aurico. Fallo incrociando braccia e gambe. Oppure immagina la tua aura che ti circonda.

2. Accorcia il tuo soggiorno in un luogo

Sii consapevole delle persone o degli estranei che potresti incontrare. Conoscendo ciò che ti circonda, sarai in grado di prepararti a proteggere la tua aura. Una volta che ritieni che il posto non ti farebbe bene, abbrevia la tua permanenza in quel luogo. Scegli correttamente le parole giuste da usare mentre te ne vai. Ricorda, non stai evitando, stai solo riducendo il tuo tempo intorno alla negatività mentre cerchi ancora di aiutare.

3. Non reagire alla negatività

Quando le persone esprimono la negatività, specialmente nei dibattiti accesi o nei conflitti, non lasciarti trascinare via. Invece, mantieni la calma e convoca i tuoi pensieri positivi. Pensa sempre ai modi per trovare una soluzione e raggiungere lo scopo della conversazione. Non cercare di capire chi ha ragione o torto.

Rimanendo calmo e positivo, ti impedisci di essere influenzato dalle basse vibrazioni degli altri. Se le cose si intensificano, prova a cambiare argomento, cercane uno più positivo.

4. Pratica la meditazione

La meditazione rafforza il tuo spirito e la tua aura. Quando sei spiritualmente forte, le vibrazioni basse faranno fatica a penetrare in te. La pace interiore e la calma che porta la meditazione sono i migliori scudi contro le energie negative. Praticando la meditazione, ti stai connettendo alla tua fonte più alta che tiene lontana qualsiasi negatività.

5. Fai esercizio fisico regolare

Esercitarsi ogni giorno manterrà la tua energia stabile. Ciò rende vigile il tuo corpo e la tua mente e migliora la tua autostima. Quando sei sveglio e fiducioso, la tua energia è più fortificata. Sei più consapevole di ciò che accade dentro e fuori di te.

Quindi, la negatività non può rimanere con te. Inoltre, quando sei sano fisicamente e mentalmente, il tuo quoziente di positività è al massimo. Ciò significa che sei abbastanza forte da non essere facilmente influenzato da alcuna negatività che ti circonda.

6. Circondati di uno scudo energetico

Con il potere della tua mente, crea uno scudo immaginario tutto intorno a te. Lascia che questo scudo ti protegga dalla negatività e da qualsiasi energia a basse vibrazioni. Rendi questo scudo permeabile in modo da permetterti di inviare energia ma impedire che ne entri dall’esterno. Assicurati che questo scudo energetico duri per ore.

Quando ti proteggi da queste energie a bassa vibrazione, non ti stai solo prendendo cura di te stesso ma anche dei tuoi cari. Perché sono anche loro in grado di raccogliere qualsiasi energia tu emani.

via EmozioniFeed