no stereotipo o un modo di dire sanno spesso rimanerci a mente più di ciò che studiamo a scuola o di quello che l’esperienza stessa ci insegna.

Poi arriva il giorno in cui una cosa che davamo per scontata viene fuori essere diversa o falsa e solo allora ci ricordiamo che la filosofia del “sapere di non sapere” dovrebbe essere il nostro pane quotidiano.
Ecco allora quattordici fatti curiosi di cui quasi sicuramente non eravate a conoscenza!

14. Anche nello spazio c’è gravità.

immagine: © pixabay

Sì, perché la forza di gravità è ovunque, anche se si attenua con l’aumentare della distanza dalla Terra.
Quando vediamo gli astronauti “volare” nello spazio o nella navetta spaziale, essi in realtà stanno cadendo insieme a essa verso il Pianeta, solo che il movimento è così lento da non essere percepito all’occhio umano come invece avviene per un corpo in caduta libera a pochi metri dal terreno.

13. Napoleone non era poi così basso…

Tenendo presente che alla sua epoca l’altezza media per un uomo era di circa 165, vien da sé che Napoleone Bonaparte non fosse poi così piccolo di statura come viene ricordato. Pare inoltre che egli non amasse portare grossi cappelli come invece si usava allora e che per questo la sua figura risultava in qualche modo più corta.

12. Stessa ricetta, sapori diversi.

Chi ama questa bibita probabilmente saprà già in quale tipo di confezione preferisce berla, ma i dubbi sono pochi: la Cola in bottiglia di plastica ha un sapore diverso da quella contenuta nelle lattine o nelle bottiglie di vetro perché ogni materiale lo modifica a modo suo. Voi come la preferite?

11. L’apparenza inganna!

immagine: © Imgur

In molti negozi, per evitare disordine e furti, molti scaffali vengono riempiti… Per finta. Per visionare e acquistare il prodotto bisogna per forza rivolgersi al commesso.

10. La Terra non è sferica.

immagine: NASA

La Terra, infatti, ha una forma ellissoidale che risulta schiacciata ai poli. Questo determina una lunghezza del raggio in corrispondenza di essi di circa 21 km inferiore a quello medio del Pianeta (6371). Nell’immagine a destra potete farvi un’idea di questo.

Immagine 2: ESA

9. Hello Kitty potrebbe non essere un gatto.

Secondo l’antropologa Christine R. Yano, che ha analizzato a fondo questo fenomeno di cultura di massa, il celebre personaggio potrebbe essere una persona con sembianze di gatto. Questo perché nella storia Hello Kitty non cammina mai a quattro zampe e ha proprio un gatto come animale domestico!

8. Perché i diamanti sono così preziosi?

I diamanti costituiscono una delle forme con le quali il carbonio si presenta in natura. Il motivo per cui sono così preziosi, però, non è dovuto al materiale di cui sono fatti ma per la difficoltà che s’incontra nel reperirli: rari sono quelli che in migliaia di anni hanno raggiunto zone vicine alla superficie terrestre rispetto a quelli che si trovano nelle profondità della Terra.

7. Buone le patatine chips…

Sì, ma sapete qual è la percentuale di patata utilizzata per ottenerle? Circa il 40%. Il resto è fatto di amido, farina, acqua, spezie. ecc.

6. Non tutti i viali mattonati sono fatti di… Mattoni.

immagine: © Pinterest

Non che tutti i viali vengano realizzati con questa tecnica, ma si tratta di un modo che velocizza tantissimo il processo per un risultato sostanzialmente indistinguibile.

5. Chi è che mangia i vostri vestiti?

immagine: pixabay.com

Quando nell’armadio rinvenite un capo d’abbigliamento “mangiato” dalle tarme, sappiate che in realtà a praticare il foro è stata la prole di questo animale: gli adulti depositano le uova sui tessuti che alla schiusa, ovviamente, iniziano a mangiare.

4. I gufi hanno le zampe lunghe!

immagine: © imgur

Com’è possibile notare anche da questa immagine, i gufi hanno una struttura ossea inferiore ben più slanciata di quello che si potrebbe immaginare!

3. I pesci rossi non sono smemorati.

immagine: pixabay.com

Si dice che un pesce rosso sia in grado di ricordare ciò che l’esperienza gli presenta per… 3 secondi. Uno studente australiano di quindici anni, però, è riuscito a dimostrare che la memoria associativa di questo animale dura circa 6 giorni.

2. Sapete in quale paese sono nate le lecca lecca della vostra infanzia?

immagine: © Kanesue

Molti pensano si tratti di un marchio americano ma in relatà le Chupa Chups vengono dalla Spagna (Barcellona) e il loro logo è stato creato nel 1969 nientemeno che da Salvador Dalí.

1. Infilarsi il pollice nel naso è fisicamente impossibile.

immagine: pixabay.com

Questa era solo per verificare il vostro coinvolgimento… In realtà è possibile ed è quello che avete appena fatto!

via Curioctopus