Un turista, per quanto viaggi, non conoscerà mai completamente il mondo: questo perché, per definizione, il turista raggiungerà quei postipiù famosi, più affollati e di rado si interesserà di luoghi di cui nessuno parla e di cui non sia sa praticamente nulla. Forse chi è più attratto da quest’ultime mete si può chiamare viaggiatore, e allora quest’articolo è dedicato a tutti i viaggiatori curiosi di scoprire gli angoli più misteriosi della Terra. 

1. Kofun, Giappone

Quest’isola artificiale è il luogo in cui è sepolto l’Imperatore Nintoku, appartenente alla dinastia regnante durante il V secolo. È considerata la più grande tomba del mondo. L’area è aperta in maniera eccezionale solo agli archeologi, ma di norma ha l’accesso solo la famiglia imperiale.

2. Area 51, USA

L’esistenza di quest’area è stata confermata dal governo americano solo nel 2013. Secondo un dossier ufficiale in questa zona remota vengono prodotti e testati tecnologici velivoli.

3. Chiesa di Santa Maria di Zion, Etiopia

immagine: Nancy/Flickr

In questa Chiesa si troverebbe l’Arca dell’Alleanza, una cassa di legno rivestita di oro e finemente decorata, ordinata da Dio a Mosè. All’interno della struttura può entrare solo il guardiano dell’Arca che ha il divieto di lasciare la Chiesa, così come quello di conversare con persone esterne.

4. Isole Kaho’olawe, USA

In passato queste isole erano prima un sito di sepoltura, poi un carcere e infine un’area di addestramento della Marina americana. Oggi godono dello stato di Riserva Naturale e l’unico modo di accedervi è far parte del gruppo di ricercatori impegnati a ripristinare la flora e la fauna locale.

5. British Telecom Tower, Regno Unito

immagine: pexels.com

Dall’ultimo incendio avvenuto nella torre, il ristorante e la terrazza panoramica sono rimasti chiusi: occasionalmente la torre ospita delle conferenze e solo qualche centinaio di persone ha la fortuna di vedere Londra da un punto di vista unico.

6. Ise Grand Shrine, Giappone

immagine: Fg2/Wikimedia

Il santuario più sacro del Giappone non è accessibile ai cittadini comuni: solo i membri della famiglia imperiale vi hanno libero accesso. Tutti gli altri si devono accontentare di osservare i tetti da lontano. 

Immagine: N yotarou/Wikimedia

7. La città fantasma di Varosia, Cipro

Questo quartiere era una volta una meta turistica, in cui si poteva godere di hotel ristoranti e resort. Le cose sono cambiate nel luglio del 1974 quando le truppe turche hanno invaso l’area: gli abitanti evacuarono la zona poco prima dell’attacco, e da allora non è stata più abitata. 

8. Isola Sable, Canada

immagine: NASA/Wikimedia

È situata nell’Atlantico ed è una lingua di sabbia che emerge dall’acqua. Vi abitano circa 30 persone e l’unico modo per visitarla è scrivere al governo le motivazioni per cui si vuole accedere all’isola.

9. Pionen Data Center, Svezia

Si tratta di un bunker costruito a Stoccolma durante la Guerra Fredda: oggi ospita il centro dati di una nota azienda svedese che fornisce servizi di collegamento ad Internet. Gli ambienti sono costruiti ad una profondità di 29 metri: qui vengono custodite anche importanti informazioni appartenenti ai più grandi siti web.

10. Grotte di Lascaux, Francia

Dopo 15 anni di apertura al pubblico, è stato deciso si chiudere il sito archeologico per preservare al meglio gli incredibili reperti preistorici presenti. Tuttavia si può visitare la grotta in un tour virtuale.

11. Stazione radar Don-2N, Russia

immagine: Facebook

È una stazione chiave per la difesa missilistica russa. La struttura è una piramide alta 40 metri, con una base di 140 metri. Alcuni giornalisti hanno avuto il permesso di accedervi ma hanno potuto vedere solo pochissimi ambienti.

12. Monte Rushmore, USA

immagine: Google Earth

Il complesso scultoreo dei quattro più famosi presidenti americani è noto anche per avere una misteriosa stanza scavata nella roccia. È una capsula del tempo in cui sono custoditi i documenti storici più importanti di alcune nazioni. L’accesso a tale stanza è impedito da una porta formata da un blocco granitico, azionato da un meccanismo.

13. Illusione di cascate, Mauritius

immagine: imgur

Vista dall’alto, l’isola nell’Oceano Indiano sembra essere circondata da delle cascate sottomarine. Il tutto però è un’illusione ottica formata da un banco di sabbia.