I monaci Shaolin sono conosciuti in tutto il mondo per le loro esibizioni di forza, resistenza, flessibilità e una grande capacità di sopportazione del dolore. Di seguito scopriremo 10 segreti dei monaci Shaolin per vivere a lungo.
Andando a spulciare fra le pratiche dei monaci Shaolin, è possibile trovare molte informazioni utili e valide, che ci indicano come loro si comportano e agiscono verso determinate attività quotidiane come il sonno, l’allenamento, la dieta e l’igiene personale.
– Non pensare troppo. Il pensiero ha bisogno di energia, e pensare troppo può farti sembrare più vecchio.
– Non parlare troppo. La maggior parte della gente o parla, o fa. E’ meglio fare.
– Quando si lavora, dedica 40 minuti al lavoro, poi fermati per 10 minuti. Quando ci concentriamo troppo su un qualcosa, gli occhi e gli organi della pace possono risentirne.
– Quando sei felice, controlla la felicità. Se perdi il controllo puoi danneggiare l’energia polmonare.
– Non preoccuparti, né arrabbiarti troppo: ciò può danneggiare fegato e intestino.
– I cibi acidi danneggiano lo spirito, quelli congelati e troppo piccanti aumentano gli stati infiammatori del corpo.
– Stare seduti a lungo danneggia i muscoli mentre stare in piedi a lungo danneggia le ossa.
– Dormire a lungo danneggia il Chi, stare svegli a lungo danneggia il sistema nervoso.
– Non allenarsi dopo i pasti e guardarsi dal freddo quando si è sudati dopo l’allenamento o quando si è sfiniti o affamati.
– Non si deve dare la preferenza a un determinato cibo e si deve scalare gradualmente lungo la giornata la quantità di cibo ingerito, di modo che l’ultimo pasto sia il più ridotto.
Fonte: rimedio-naturale.it